THE ROAD IS LIFE

Jack Kerouac

Annunci

CX STORIES | Bosisio

Le pecore che brucano nei campi semi brulli sembrano immobili come in un quadro, i loro velli giallognoli assomigliano a pennellate materiche nella luce del sole d’inverno. Le montagne si nascondono in una foschia grigio azzurra anche se il cielo dietro gli alberi scuri della pineta è argentato a tratti. Nessuno può parlare di gennaio…

Continua a leggere

Alfabeto 2017

AMICI Tutti quelli che già avevo, i nuovi che ho incontrato e quelli con i quali ho scoperto un feeling pazzesco. Non smetto di pensare al fatto che questo viaggio mi ha fatto condividere chilometri con persone speciali, con le quali mi sento libera di essere me stessa (e non è da tutti i giorni).…

Continua a leggere

Le foto più belle della stagione 2017

Scattate in solitudine, nell’unico angolo che nessuno aveva scalato, oppure scavalcando gente, gambe, mani, teste, transenne; in cima a una montagna o sul sacro pavé del Belgio; a un soffio dai primi istanti dopo la linea bianca o immersa nel silenzio cadenzato dai rulli prima di una cronometro. Insomma, alcune delle foto alle quali sono…

Continua a leggere

CX STORIES | Lurago

La mattina ha i colori di certe mattine d’inverno dopo il gelo, le montagne rosate in lontananza e striate appena di neve sul cielo di anice pastello figlio di una notte troppo cruda. C’è il sole. Alla radio parlano di Chris Cornell, sua moglie ha messo un video su Facebook per ricordare tutto quello che…

Continua a leggere

CX STORIES | Namur

E scusa se non parlo abbastanza ma ho una scuola di danza nello stomaco. Coez La mattina ha il sapore del burro della brioche vuota della boulangerie. Senza marmellata, senza cioccolata. Le cose semplici sono perfette quando sono fatte con amore. C’è la lunga strada deserta con gli alberi alti e neri e filiformi che…

Continua a leggere

Fenice

Non so neanche quante ore è che sono qui e ho la strana sensazione di essere a casa. Come se niente fosse successo, come se il tuffo nelle nuvole sopra il Belgio fosse stato il varco per un’altra dimensione. Di nuovo quella. L’orizzonte piatto con gli alberi neri e spogli contro il cielo bianco, di…

Continua a leggere

CX STORIES | Faè di Oderzo

Scorrono le vecchie cascine immerse nel grigiore di una mattina sulla quale incombe la pioggia, isolate per i campi, semi abbandonate lungo l’argine invisibile del Piave. “Ogni dieci anni queste case vanno sott’acqua” dice Moreno. Ogni dieci anni arriva la piena, l’argine non esiste, il fiume invade tutto. Sembra una leggenda. Atlantide che si immerge…

Continua a leggere

CX STORIES | Idroscalo Milano

C’è una ruota panoramica lungo la tangenziale deserta, un parco giochi coi gonfiabili che sembra uscito da un’altra dimensione, il castello di Cenerentola abbandonato nella mattina di un altro novembre così, caldo e secco e senza pioggia, come se fosse un pezzo di ottobre che non se ne vuole andare via. Niente bambini che saltano,…

Continua a leggere