“Per Valerio”

Certe cose della vita sono dure da spiegare, soprattutto a dei ragazzi che, dell’esistenza vogliono bersi le emozioni tutte d’un fiato, vogliono disperatamente amare, divertirsi, sorridere. Sono dure da spiegare, specialmente quando, di spiegazioni, non ce ne sono. Valerio Zeffin, diciotto anni nei limpidi occhi azzurri, se ne è andato in un giorno di luglio,…

Continua a leggere

Bentornato Pistolero.

Scende da un’automobile scura, Alberto Contador, vestito con un completo scuro. Elegante, come solo lui sa essere, anche senza la divisa della squadra, il casco, gli occhialini. Elegante come se dovesse andare a ritirare un premio. Invece, nella sala della conferenza stampa, lo aspettano i giornalisti per le sue dichiarazioni dopo la squalifica di due…

Continua a leggere