DOVE:
Suno (NO), Stresa (VB)
QUANDO:
19 marzo 2015
VINCITORE:
Giacomo Nizzolo (Trek Factory Racing)
COLORI:
verde-azzurro come il lago, rosa come la luce del pomeriggio all’orizzonte, avorio come i muri degli hotel antichi.
COSE SPECIALI:
I baci di Stresa, l’Isola Bella


Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Le campagne silenziose che hanno l’odore tipico delle partenze di mattina presto. Il piazzale dello stabilimento deserto, le nuvole che impastano il cielo di bianco e di grigio. Fa freddo ma salva tutto il sole che arriva assieme ai pullman, fa passare dai piumini alle maniche corte. Tempo pazzo, tempo di marzo. Soffi di primavera anche se è ancora lontana.
Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Inediti 2015 | CAP III | GP NobiliInediti 2015 | CAP III | GP Nobili

L’acqua è calma e grigio e azzurra, c’è la risacca gentile che accarezza il porticciolo. La sagoma dell’Isola Bella, azzurrina come le rive all’orizzonte, piccola perla preziosa e stravagante del Lago Maggiore, con i suoi giardini barocchi dove vivono incredibili pavoni bianchi come nuvole.
Stresa quieta, sonnecchiante e bellissima. Stresa e gli alberghi antichi con le finestre sul lago, le ringhiere in ferro battuto, i cigni che volano a pelo d’acqua.
Inediti 2015 | CAP III | GP NobiliInediti 2015 | CAP III | GP NobiliI giardini del lungolago e gli alberi nudi e nodosi delle piazzette vuote. Le gelaterie sono chiuse, c’è la gente della bassa stagione, fuori dai negozi ci sono le confezioni rumorose dei baci di Stresa. Nelle vie strette si sente profumo di pizza e un po’ di fritto, i vicoli si chiudono su casette vicine, un bambino corre rasente il muro e la mamma gli dice di stare attento.
Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Dopo l’ultima curva il gruppo mangia il rettilineo. Volata compatta, la gente attorno, più telefoni che mani. Nizzolo e gli abbracci dopo il traguardo. Eterno secondo, dicevano. Ognuno vince a modo suo. E’ tornato il freddo anche se il sudore scivola giù dal casco dopo lo sforzo. All’ombra c’è l’inverno. Il sole è l’ultimo, quello del pomeriggio che vuole a tutti i costi la sera. Piove Astoria sull’asfalto  e sulla gente mentre gli altri si asciugano e si spogliano e si tolgono di dosso la fatica della giornata tra i rivoli d’acqua dei pullman, le portiere delle ammiraglie, la gente che passa.
Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

Inediti 2015 | CAP III | GP Nobili

I lampioni sul lungolago sono come sagome contro l’azzurro. C’è odore di umido che sale dalle rive. C’è l’odore del lago alla sera.
Inediti 2015 | CAP III | GP NobiliDAI UN’OCCHIATA ANCHE QUI:
♥ PHs | GP Nobili 2015

Annunci
Posted by:Miriam

Nata in Brianza, una calda notte di luglio del 1991. Scrivo da quando avevo quattordici anni e nel 2012 ho cominciato questo viaggio che si chiama "E mi alzo sui pedali". Ho pubblicato "Voci di Cicala" nel 2013 e "La menta e il fiume" nel 2015. Mi piace l'estate, i papaveri, il profumo delle foglie di menta e la ninnananna della risacca del lago. A volte scrivo con gli occhi chiusi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...