Strade Bianche 2019 [photos]

Sono bianche le strade nel sole abbacinante della tarda mattinata, come in una specie di sogno. La gente continua a dire che la vera unicità è questa: la terra che attraversa. Ma a me non basta, queste cazzo di parole che dicono tutti non mi bastano. Ci deve essere qualcos’altro nascosto nel pulviscolo infernale che…

Continua a leggere

Hockey

Il colore del tramonto si riflette nei laghetti come occhi, scende la sera sulle colline dove i cipressi vegliano neri e immobili il silenzio. Soldati in fila, fatti apposta per la morte o per le poesie. Anche questa è una guerra in fondo, noi sappiamo che dobbiamo correre nelle strette trincee della nostra testa e…

Continua a leggere

Fuori soglia

Le colline sono immerse nella foschia della mattina piovosa. Così grigio il cielo, così verdi i prati che separano un casolare dall’altro, alti fra le Crete, vegliati dai cipressi neri come guardiani. Sotto a un ponte c’è un fiume gonfio e rabbioso, colore dei fossi nelle giornate peggiori, un borgo quasi deserto e un volo…

Continua a leggere

Strade Bianche 2017 | PHs

[📷 GALLERY] “Non c’è una corsa come questa, così improvvisa e secca e dolce allo stesso tempo. Una corsa così vicino a quello che è il ciclismo, frustate e carezze, Santa Caterina e la piazza in delirio, il boato che sale, la terra che rimane in faccia e si scioglie con il sale delle lacrime o…

Continua a leggere

Outsiders

Siena è semideserta in questa mattina dove il vento fa volare tutto: le nuvole e le scatole di cartone vuote fuori dalle porte chiuse. A volte il vento porta pioggia, a volte se la porta via. Non so cos’ha di speciale questa città, sicuramente, come per le cose e le persone speciali, è difficile dirlo.…

Continua a leggere

Da spezzare il fiato.

Emozioni è una parola che mi piace sempre meno. Svalutata, svilita, scambiata, maltrattata. Forse è davvero sempre più difficile scrivere senza scivolare nel tremendo pantano dell’enfasi inutile. Eppure il ciclismo ha bisogno di tenere una specie di diario di bordo, di quelli scritti senza troppe correzioni, con le macchie d’inchiostro sui punti perché ci si…

Continua a leggere