[📷 GALLERY]

Sull’autostrada improvvise nuvole nere rovesciano secchiate d’acqua sui campi di girasoli che sfilano dal finestrino. Il ruggito di un temporale estivo che si sfoga e se ne va presto, il cielo è azzurrino sopra la Provenza, la faccia pallida di chi si asciuga le lacrime dopo aver pianto troppo. Fa caldo di nuovo, le strade deserte di Salon-de-Provence sono arroventate dal sole del primo pomeriggio. Una buganvillea mette chiazze di ombra sul marciapiede. C’è vita solo dove c’è la corsa.

Annunci
Posted by:Miriam

Nata in Brianza, una calda notte di luglio del 1991. Scrivo da quando avevo quattordici anni e nel 2012 ho cominciato questo viaggio che si chiama "E mi alzo sui pedali". Ho pubblicato "Voci di Cicala" nel 2013 e "La menta e il fiume" nel 2015. Mi piace l'estate, i papaveri, il profumo delle foglie di menta e la ninnananna della risacca del lago. A volte scrivo con gli occhi chiusi.

3 replies on “Le Tour de France 2017 | Salon-de-Provence | PHs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...