[📷 GALLERY]

Metà cuore del ciclismo è il viaggio.
Il profumo di brioches alla mattina prima della partenza, i pensionati con il giornale aperto come una tovaglia sui tavolini del bar, il sole di mezzogiorno che abbaglia nell’attesa di un passaggio, le stelle così vicine con l’aria che ha quasi il sapore di certe notti di inizio estate.
E’ così, senti i luoghi ed è come vedergli l’anima.

SULLA TIRRENO-ADRIATICO 2017:
♥ “Stella della sera”
♥ Tirreno-Adriatico 2017 | ST 1 | PHs

Annunci
Posted by:Miriam

Nata in Brianza, una calda notte di luglio del 1991. Scrivo da quando avevo quattordici anni e nel 2012 ho cominciato questo viaggio che si chiama "E mi alzo sui pedali". Ho pubblicato "Voci di Cicala" nel 2013 e "La menta e il fiume" nel 2015. Mi piace l'estate, i papaveri, il profumo delle foglie di menta e la ninnananna della risacca del lago. A volte scrivo con gli occhi chiusi.

One thought on “Tirreno-Adriatico 2017 | ST 2 | PHs

  1. grande Miriam, come sempre, il miglior ciclismo scritto aujourd’hui [muur de Huy, ridi], al giorno d’oggi, insomma c’è (ancora) Mura, (ancora) Gregori e (to the future) tu! p.s. sabato otto aprile, se non sei dalle parti par “l’enfer du nord”, c’è la Lodi-Lecco-Lodi https://lodileccolodi.wordpress.com/ a mio modesto parere, è una roba che sta crescendo, anno dopo anno, fuori dagli schemi. Grazie. Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...